[quickpress] VirtualBox OSE svn r16989 amd64

Compilati i pacchetti a 64bit di VirtualBox OSE svn r16989 e aggiunti al repo, le novità sono quelle dette nel post precedente per la versione a 32bit.

vb-about

Questi i links diretti:

virtualbox-ose_2.1.3+svn-1-adoldo-16989_amd64.deb

virtualbox-ose-dbg_2.1.3+svn-1-adoldo-16989_amd64.deb

Descrizione:
Leggi il resto dell'articolo

Annunci

VirtualBox OSE svn r16951, verso OVF (Open Virtualization Format)

In generale, usare le versioni di sviluppo è spesso positivo perché si anticipano quelle che saranno le caratteristiche delle versioni stabili future. Per VirtualBox così è stato per il supporto ai dischi VMDK in formato nativo, compreso il writethrough e gli snapshot, nonché la recente e apprezzatissima riscrittura della rete per il NAT/Bridge , così adesso l’uso della rete nelle due modalità è immediato, rispetto ai modi ostici del tun/tap bridge 🙂

Nelle ultime novità la cosa più importante è l’aggiunta del numero della release nel logo di “about” 😀

schermata-informazioni-su-virtualbox

Naturalmente scherzo 😉

Invece quella vera è il supporto alle appliances OVF (Open Virtualization Format), si vede che il cammino è univoco, e forse non ci sarà distinsione nelle macchine virtuali, usando uno o l’altro software, anche se nel forum c’è una discussione su questo.

schermata-select-an-appliance-to-import

Naturalmente per ora VirtualBox non può intaccare il dominio vmware, ma è chiaro che sono prodotti diversi e che forse si potranno avere antagonisti, meglio se opensource, al Gigante vmware.

Leggi il resto dell’articolo

Aggiunta al repo di virtualbox-ose svn anche la versione a 64bit

schermata1

Oggi, d’accordo con

amd64 (x86_64)

Questi ad esempio sono i due files .dsc delle rispettive versioni:

Leggi il resto dell’articolo

[quickpress] 3 pacchetti sul comò

oggi sul repo, ecco i links diretti:

[*] virtualbox-ose-dbg_2.1.1~svn-1_i386.deb 18-Dec-2008 09:18 20M
[*] virtualbox-ose_2.1.1~svn-1_i386.deb 18-Dec-2008 09:18 6.9M
[*] virtualbox-ose_2.1.0_i386.deb 18-Dec-2008 16:54 6.9M
[*] virtualbox-ose-dbg_2.1.0_i386.deb 18-Dec-2008 16:54 20M
[*] virtualbox-ose_2.1.1+svn-1-adoldo-15639_i386.deb 18-Dec-2008 17:22 6.9M
[*] virtualbox-ose-dbg_2.1.1+svn-1-adoldo-15639_i386.deb 18-Dec-2008 17:23 20M

UPDATE:

aggiunti oggi:

[*] virtualbox-ose_2.1.1+svn-1-adoldo-15671_i386.deb 19-Dec-2008 14:15 6.9M
[*] virtualbox-ose-dbg_2.1.1+svn-1-adoldo-15671_i386.deb 19-Dec-2008 14:16 20M

versioni OSE:
2.1.0 (stabile, dai sorgenti rilasciati ieri)
2.1.1~svn-1 (15630)
2.1.1+svn-1-adoldo-15639
2.1.1+svn-1-adoldo-15671

enjoy 🙂

VirtualBox 2.1.0, major release con supporto ai dischi VMDK e VHD

Oggi è stata rilasciata una versione importante di VirtualBox, i cambiamenti sono davvero notevoli e il salto di versione non sembra sia solo numerico. Tra i tanti cambiamenti leggibili nel Changelog, appare subito evidente il supporto ai dischi di altre piattaforme (VMware e Microsoft), i miglioramenti sulla grafica e sul networking. Per i dischi, la sezione 5.2 del manuale recita:

5.2 Disk image files (VDI, VMDK, VHD)
…. VirtualBox supports two variants of disk image files:
• Normally, VirtualBox uses its own container format for guest hard disks – Virtual Disk Image (VDI) files. In particular, this format will be used when you create a new virtual machine with a new disk.

VirtualBox also fully supports the popular and open VMDK container format that is used by many other virtualization products, in particular, by VMware.

• Finally, VirtualBox also fully supports the VHD format used by Microsoft.

e nel Changelog risulta anche una nuova funzionalità che dovrebbe rendere più facile il lavoro sia su windows che su linux per l’uso della rete bridged, cosa che in VB è stata sempre ostica:

New Host Interface Networking implementations for Windows and Linux hosts with easier setup (replaces TUN/TAP on Linux and manual bridging on Windows)

Adesso infatti invece di impazzirsi tra tun e tap (e tra cip e ciop) è sufficiente selezionare Host Inteface e scegliere la scheda che deve fare da “ponte”, miracolo 😀

impostazioni-rete

rete-bridged-netcat

Le prime prove che ho fatto sono state quelle di compilare la versione svn che adesso è numerata 2.1.1~svn-1 (usata per le schermate di questo post) e che insieme alla versione stabile 2.1.0 troverete sul repo nei prossimi giorni, forse domani… stay tuned

Leggi il resto dell’articolo

[quickpress] virtualbox svn 15197

virtualbox-ose_2.0.51+svn-1-adoldo-15197_i386.deb

virtualbox-ose-dbg_2.0.51+svn-1-adoldo-15197_i386.deb

aggiornamento dopo scambio in ML vbox-dev:

Josh Wright ha scritto:
Due to some work to add ICMP
support to NAT on linux hosts, the
libcap developments headers are currently a build dependency.
apt-get install libcap2-dev
~JW

well, thanks for the information.
I have installed libcap-dev on ubuntu hardy 8.04.1 because I don’t
found the libcap2-dev (only for intrepid?)

The build now work fine, many thanks.
Best regards,
Antonio

@M0rF3uS
appena puoi aggiorni il repo? THX

VirtualBox 2.0.6, binari OSE sul repo

informazioni su virtualbox 2.0.6

Come promesso ieri, partendo dai sorgenti VirtualBox-2.0.6-OSE.tar.bz2, ho compilato i pacchetti Open Source Edition sia per Debian lenny/sid che per Ubuntu hardy/intrepid.

La compilazione è stata effettuata su Ubuntu 8.04.1 e i pacchetti sono installabili in Debian e Ubuntu.

Qui un estratto della pacchettizzazione:
~/VirtualBox-2.0.6$ dpkg-buildpackage -rfakeroot -us -uc
.......
dpkg-buildpackage: set CPPFLAGS to default value:
dpkg-buildpackage: set CFLAGS to default value: -g -O2
dpkg-buildpackage: set CXXFLAGS to default value: -g -O2
dpkg-buildpackage: set FFLAGS to default value: -g -O2
dpkg-buildpackage: set LDFLAGS to default value: -Wl,-Bsymbolic-functions
dpkg-buildpackage: source package virtualbox-ose
dpkg-buildpackage: source version 2.0.6
dpkg-buildpackage: source changed by Sun Microsystems, Inc.
dpkg-buildpackage: host architecture i386

Leggi il resto dell'articolo