VirtualBox 3.0.0 rilasciato, SMP e accelerazione grafica abilitata

Rilasciata la versione 3.0.0 di VirtualBox con interessanti novità, già visibili nelle 2 versioni beta già testate e pacchettizzate giorni fa dal sottoscritto. Elementi di spicco sono la possibilità di usare fino a 32 CPU (Symmetrical Multiprocessing) per macchina virtuale e l’uso della grafica accelerata Directx e OpenGL.

Ecco quanto riportato dal sito www.virtualbox.org:

* New June 30, 2009
VirtualBox 3.0.0 released!
Sun today released VirtualBox 3.0.0, a major update introducing Symmetrical Multiprocessing (SMP) in virtual machines as well as much improved 3D support. See the
Changelog
for details.

Solo poche ore dopo il rilascio abbiamo messo a disposizione 8) i pacchetti OSE compilati per Debian e Ubuntu, i link diretti sono:

[   ] virtualbox-ose_3.0.0_i386.deb 30-Jun-2009 23:03 9.0M
[   ] virtualbox-ose-dbg_3.0.0_i386.deb 30-Jun-2009 23:03 30M

Devo dire che non abbiamo però potuto fare tests approfonditi, anche se le versioni beta erano già molto stabili ;)

VirtualBox 3.0.0 OSE

VirtualBox 3.0.0 OSE

Questo è il Changelog ufficiale:

VirtualBox 3.0.0 (released 2009-06-30)

This version is a major update. The following major new features were added:

  • Guest SMP with up to 32 virtual CPUs (VT-x and AMD-V only; see chapter 3.7.2.2 of the user manual)
  • Windows guests: ability to use Direct3D 8/9 applications / games (experimental; see chapter 4.8 of the user manual)
  • Support for OpenGL 2.0 for Windows, Linux and Solaris guests

Leggi il resto dell’articolo

[quickpress] virtualbox-ose 2.1.1svn 16065

Ecco i nuovi pacchetti VirtualBox OSE svn appena compilati:

Risolti diversi bugs.

Nel caso decideste di installarli vi ricordo che sono sperimentali e non ufficiali ;)

Io li uso su Ubuntu e Debian, sarebbe gradito il vostro feedback.

Enjoy :)

Questa è la schermata delle mie macchine :D

schermata-virtualbox-ose

virtualbox-ose 2.1.1svn 15923 e l’anno che verrà

Dopo alcuni giorni e diverse modifiche, finalmente i pacchetti svn di virtualbox-ose ritornano a gestire la rete HIF (Interfaccia Host). Per ben due volte la compilazione produceva pacchetti funzionanti, ma solo nella modalità NAT

debian-usb-rete

E’ già disponibile sul repo la release 15923 ecco i links diretti:

[*] virtualbox-ose_2.1.1+svn-1-adoldo-15923_i386.deb 6.9M
[*] virtualbox-ose-dbg_2.1.1+svn-1-adoldo-15923_i386.deb 20M

UPDATE:
aggiunta oggi la release 15955

[*] virtualbox-ose_2.1.1+svn-1-adoldo-15955_i386.deb 7.0M
[*] virtualbox-ose-dbg_2.1.1+svn-1-adoldo-15955_i386.deb 20M

Leggi il resto dell’articolo

[quickpress] virtualbox-ose 2.1.1svn 15787

vbox211svnca4

oggi sul repo, ecco i links diretti:

Domani  l’aggiornamento sarà visibile anche a “apt-get update” per chi usa il repo intrepid in sources.list

UPDATE:

Tip:  appena installati/aggiornati vanno recompilati i moduli:

$ sudo /etc/init.d/vboxdrv setup

Enjoy :)

[quickpress] 3 pacchetti sul comò

oggi sul repo, ecco i links diretti:

[*] virtualbox-ose-dbg_2.1.1~svn-1_i386.deb 18-Dec-2008 09:18 20M
[*] virtualbox-ose_2.1.1~svn-1_i386.deb 18-Dec-2008 09:18 6.9M
[*] virtualbox-ose_2.1.0_i386.deb 18-Dec-2008 16:54 6.9M
[*] virtualbox-ose-dbg_2.1.0_i386.deb 18-Dec-2008 16:54 20M
[*] virtualbox-ose_2.1.1+svn-1-adoldo-15639_i386.deb 18-Dec-2008 17:22 6.9M
[*] virtualbox-ose-dbg_2.1.1+svn-1-adoldo-15639_i386.deb 18-Dec-2008 17:23 20M

UPDATE:

aggiunti oggi:

[*] virtualbox-ose_2.1.1+svn-1-adoldo-15671_i386.deb 19-Dec-2008 14:15 6.9M
[*] virtualbox-ose-dbg_2.1.1+svn-1-adoldo-15671_i386.deb 19-Dec-2008 14:16 20M

versioni OSE:
2.1.0 (stabile, dai sorgenti rilasciati ieri)
2.1.1~svn-1 (15630)
2.1.1+svn-1-adoldo-15639
2.1.1+svn-1-adoldo-15671

enjoy :)

VirtualBox 2.1.0, major release con supporto ai dischi VMDK e VHD

Oggi è stata rilasciata una versione importante di VirtualBox, i cambiamenti sono davvero notevoli e il salto di versione non sembra sia solo numerico. Tra i tanti cambiamenti leggibili nel Changelog, appare subito evidente il supporto ai dischi di altre piattaforme (VMware e Microsoft), i miglioramenti sulla grafica e sul networking. Per i dischi, la sezione 5.2 del manuale recita:

5.2 Disk image files (VDI, VMDK, VHD)
…. VirtualBox supports two variants of disk image files:
• Normally, VirtualBox uses its own container format for guest hard disks – Virtual Disk Image (VDI) files. In particular, this format will be used when you create a new virtual machine with a new disk.

VirtualBox also fully supports the popular and open VMDK container format that is used by many other virtualization products, in particular, by VMware.

• Finally, VirtualBox also fully supports the VHD format used by Microsoft.

e nel Changelog risulta anche una nuova funzionalità che dovrebbe rendere più facile il lavoro sia su windows che su linux per l’uso della rete bridged, cosa che in VB è stata sempre ostica:

New Host Interface Networking implementations for Windows and Linux hosts with easier setup (replaces TUN/TAP on Linux and manual bridging on Windows)

Adesso infatti invece di impazzirsi tra tun e tap (e tra cip e ciop) è sufficiente selezionare Host Inteface e scegliere la scheda che deve fare da “ponte”, miracolo :D

impostazioni-rete

rete-bridged-netcat

Le prime prove che ho fatto sono state quelle di compilare la versione svn che adesso è numerata 2.1.1~svn-1 (usata per le schermate di questo post) e che insieme alla versione stabile 2.1.0 troverete sul repo nei prossimi giorni, forse domani… stay tuned

Leggi il resto dell’articolo

VirtualBox 2.0.6, binari OSE sul repo

informazioni su virtualbox 2.0.6

Come promesso ieri, partendo dai sorgenti VirtualBox-2.0.6-OSE.tar.bz2, ho compilato i pacchetti Open Source Edition sia per Debian lenny/sid che per Ubuntu hardy/intrepid.

La compilazione è stata effettuata su Ubuntu 8.04.1 e i pacchetti sono installabili in Debian e Ubuntu.

Qui un estratto della pacchettizzazione:
~/VirtualBox-2.0.6$ dpkg-buildpackage -rfakeroot -us -uc
.......
dpkg-buildpackage: set CPPFLAGS to default value:
dpkg-buildpackage: set CFLAGS to default value: -g -O2
dpkg-buildpackage: set CXXFLAGS to default value: -g -O2
dpkg-buildpackage: set FFLAGS to default value: -g -O2
dpkg-buildpackage: set LDFLAGS to default value: -Wl,-Bsymbolic-functions
dpkg-buildpackage: source package virtualbox-ose
dpkg-buildpackage: source version 2.0.6
dpkg-buildpackage: source changed by Sun Microsystems, Inc.
dpkg-buildpackage: host architecture i386

Leggi il resto dell'articolo

blogtopsites.com

..:: Statistiche del Blog ::..

  • 835,393 Pagine viste
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.