Wolvix 1.1.0 RC1 Development Release, distribuzione basata su slax.


wolvix logo

E’ stata rilasciata la versione 1.1.0 RC1 di Wolvix, distribuzione basata su slax, una versione di sviluppo con miglioramenti rispetto alla beta di poco tempo fa, la grafica usata e la dotazione di software “di serie” la rendono competitiva e versatile. L’installazione è possibile su pendrive o partizione dedicata. Le versioni rilasciate sono due: Cub (241 MB) e Hunter (482 MB), con differenze che riguardano solo i pacchetti installati. Entrambe sono scaricabili dai mirrors.

I cambiamenti più significativi:

Kernel 2.6.21.5, Linux Live 6.1.4, GNOME 2.18.2, KDE 3.5.7, Mozilla Firefox 2.0.0.4, Xfce 4.4.1, Pidgin version 2.0.2, GIMP 2.2.15.
Il window manager si può scegliere tra Xfce, bello e leggero e Fluxbox leggerissimo per hardware datato. E’ possibile installare kde o gnome con l’uso di gslapt, un package manager che ricorda le interfacce a apt (adept, synaptic)
In Wolvix 1.1.0 RC1 è stato riorganizzato il menu e aggiunto bootsplash, e migliorati gli scripts per le schede PCMCIA.

Grazie Wolven!


alcuni screenshots della mia installazione:





Info Antonio Doldo
www.toolinux.it - www.virtualboxes.org - adoldo.wordpress.com - Linux user & Android fan

12 Responses to Wolvix 1.1.0 RC1 Development Release, distribuzione basata su slax.

  1. ILLuSioN²² scrive:

    questa distro è davvero interessante. sarà perchè c’è xfce ma più attirà di più di slax😛

  2. Antonio Doldo scrive:

    @ILLuSioN²²
    slax sta crescendo molto con la versione 6 e rimane storicamente vicina a slackware (sarà per il nome?), Wolvix, come Slax, è opera di una singola persona (Wolven) che collabora però con Tomas e da cui ha ereditato molto. Entrambe secondo me hanno qualcosa di fantastico. Anche secondo me Xfce la rende accattivante e moderna. PS: la brioche e la torta come erano? (slurp!)
    ciao,
    Antonio

  3. ILLuSioN²² scrive:

    xfce 4.4 è davvero notevole. poi wolvix usa praticamente gli stessi che utlizzo io. exaile, transmission per citarni alcuni. Credo che sostituirà slax nel mio pennino linux da 250 mb🙂

    OT: buonissime🙂

  4. Antonio Doldo scrive:

    @ILLuSioN²²
    sto facendo le prove su pendrive (512MB) ma mi pare che ci siano dei problemi😦 il boot si ferma non trovando i dati di wolvix, sia con la versione cub che con la hunter, dovrò approfondire se si tratta di un bug o di errore da parte mia. Con la versione beta non avevo avuto problemi. A risentirci,
    Antonio

  5. mario scrive:

    @Antonio
    Ho lo stesso problema con Slax6 e una sola delle mie USB, una verbatin da 2GB che peraltro funziona benissimo con MCN live. La stessa cosa succede con backtrack 2 sulla stessa pennetta. Evidentemente c’è un problema con la base slax e qualche tipo di usb….

  6. Antonio Doldo scrive:

    @mario
    grazie della precisazione, al più presto farò la prova sulla prima che riesco a liberare. Bye
    cit.
    Non esistono fatti, ma solo interpretazioni. (Friederich Nietzsche)

  7. Antonio Doldo scrive:

    @tutti
    ecco svelato il mistero, dal forum di wolvix lo stesso Wolven ammette:

    http://wolvix.org/node/612#comment-2449

    I just tried a USB install and I get the same error as you:

    mkdir: cannot create directory ‘union/boot’ : file exists
    mkdir: cannot create directory ‘union/sys’ : file exists
    mkdir: cannot create directory ‘union/tmp’ : file exists
    * changing root directory…
    Fatal error occurred – Can’t find executable chroot command
    * Something went wrong and we can’t continue. This should never happen.
    * Please reboot your computer with Ctrl+Alt+Del

    I’m looking into the matter.

  8. ILLuSioN²² scrive:

    io causa esami non l’ho ancora provata testare sul pennino ma solo su virtualbox :-S

    spero ti provare la “cub” al più presto sul pennino da 256

  9. Antonio Doldo scrive:

    @ILLuSioN²²
    Fianlmente Wolven ha risolto il bug del boot da USB e tra poco dovrebbe rilasciare la release RC2, questo quanto detto sul forum di wolvix:
    “USB boot error solved
    I’ve successfully booted my USB stick now by rebuilding the kernel using the kernel build script and kernel config from Slax. There will be a little while before I get the fix out, as I need to tweak the build script and kernel config a little bit.
    I’ll also fix some of the other bugs that’s come to the surface and hopefully release RC2 shortly.”
    Ciao,
    Antonio

  10. Antonio Doldo scrive:

    @tutti
    Sono disponibili i fix per il problema del boot da USB:
    ftp://ftp.wolvix.org/wolvix/development/rc/usb_fix/
    File: 001_kernel.lzm 11388 KB 01/07/2007 20:53:00
    File: initrd.gz 2071 KB 01/07/2007 20:53:00
    File: vmlinuz 4048 KB 01/07/2007 20:53:00

  11. mario scrive:

    Bella.
    Io quel problema ce l’ho anche con slax su alcune penne, speriamo che i due si parlino e thomas lo risolva anche su slax…

  12. Antonio Doldo scrive:

    @mario
    Grazie Mario.
    Io su slax non ho problemi, su wolvix invece, anche con i nuovi fix il boot rimane fermo su:
    “trying to find data directories”
    errore tra l’altro riportato sul sul forum:
    http://wolvix.org/node/631
    Ciao,
    Antonio

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: