[SMS] Slack Mini Server basato su Slackware 12: LiveCD e Native Installation CD


Per poter avere un ambiente dove testare le applicazioni e il networking si ricorre sempre più spesso a sistemi virtuali che mettano a disposizione servizi e applicativi di rete. La versione di S-M-S Slack Mini Server, scovata per caso e che forse molti di voi già conoscono mi ha colpito per la sua semplicità e immediatezza nel mettere a disposizione di una serie di servizi pronti, sia nella versione light (liveCD 220 MB) che nella versione nativa che va invece installata su hard disk.

La macchina virtuale creata in VMware usando il LiveCD mi è servita per vedere di cosa si trattasse, decidendo in poco tempo di passare alla versione full (490 MB) per avere un sistema anche grafico con kde (si lo so… che sui server non si dovrebbe).

La versione LiveCD (utente root, password toor) ha anche un installer testuale (sms-text-installer) che copia il contenuto del cd sulla partizione dedicata e installa lilo, mentre la versione full segue i canoni classici dell’installazione slackware, si entra come root e si digita setup.

Il download si può effettuare da:

S-M-S version 1.1 (23/08/2007)

SMS.Native.CD version 1.1 (24/08/2007)

Le caratteristiche del software installato sono:

– Servers:
Apache version 2.2.4
BIND version 9.4.1
ISC DHCPd version 3.0.5
Fetchmail version 6.3.8+SSL+NLS
HylaFAX Server version 5.1.6
MySQL version 5.0.37
OpenSLP version 1.2.1
OpenVPN version 2.0_rc16, OpenSSL version 0.9.7e
ProFTPd version 1.30
OpenSSH_4.6
Samba version 3.025
Sendmail version 8.14.1, config V10/Berkeley
SpamAssassin version 3.2.1
Sarg version 2.2.3.1
Squid version 2.6
VsFTPd version 2.0.5
PPPD Dialing Server version 2.4.4
CUPS Print Server version 1.2.11
UW-IMAP Server

– Clients:
Open LDAP version 2.3.32
BitTorrent PHP Client TorrentFlux version 2.3
ADSL Client RP-PPPoE version 3.8
PPP Dialing Client WvDial version 1.56

– Sicurezza:
OpenSSL version 0.9.7e
ClamAV version 0.91.1
STunnel version 4.17

– Altro:
Perl version 5.8.8
PHP Version 5.2.3
Python 2.5.1
Dynamic DNS Provider
Squid Analysis Report Generator
hplip (HP print/scan/fax support)
netatalk (Appletalk file and print server)
WebERP Web Based Accounting/ERP System
IlohaMail Webmail

Incredibile!!!

Molti servizi nel LiveCD sono configurati per accedere a sms.org abbreviato sms, per cui se volete fare prove sulle macchine virtuali, inserite in /etc/hosts la riga relativa all’IP dell’interfaccia di rete virtuale, nel mio caso è:

172.16.2.129 sms.org sms

così una volta in piedi l’ambiente potete provare da remoto il tutto, così come si vede nelle schermate in fondo alla pagina.

le passwords predefinite sono:

user: root password: toor

Webmin Login: admin password: admin

TorrentFlux Login: admin password: admin

Condivisioni Samba:

Samba @ SMS path=/var/smb/samba/ (lettura/scrittura a tutti)

Faxes path=/var/spool/hylafax/recvg/ (lettura/scrittura a tutti)

TorrentFlux Downloads path=/var/smb/tflux_downloads/ (lettura/scrittura a tutti)

Gruppo Workgroup=WORKGROUP

FTP Accounts:

webftp:webftp path=/srv/httpd/htdocs/ (lettura)

ftpuser:ftpuser path=/var/ftp/ (lettura/scrittura)

WebERP demo: demo:weberp

IlohaMail: Utenti di sistema

Enjoy😉









Info Antonio Doldo
www.toolinux.it - www.virtualboxes.org - adoldo.wordpress.com - Linux user & Android fan

10 Responses to [SMS] Slack Mini Server basato su Slackware 12: LiveCD e Native Installation CD

  1. innovatel scrive:

    Però … han fatto un bel lavoro a quanto sembra🙂

    Grazie mille per la segnalazione … provvederò a diffonderla ad amici🙂

  2. Antonio Doldo scrive:

    @innovatel
    a me ha dato l’impressione di semplicità e nello stesso tempo di potenza. Il tipo di approccio è particolare ma funzionale, sembra slax con il turbo😉
    Ciao,
    Antonio

  3. mario scrive:

    Bentornato, mi sei mancato ehehe
    La sto scaricando ora, la provo quando torno dalle ferie. Sto anche giocherellando con la slax per metterci gnome ma è un sarchiapotto parecchio grosso ….

  4. mario scrive:

    Approposito, hai visto che sono riuscito a mettere sotto crittografia slaxsave.dat? Ormai lo sto usando da due settimane e va che è una meraviglia….

  5. Antonio Doldo scrive:

    @mario
    ebbene si, sono tornato🙂 mi dovrete sopportare😀
    sono contento che sia riuscito, aspettiamo il tuo post sull’argomento.
    Avevo letto sul forum di slax il tuo intervento. Facci sapere.
    Un caro saluto,
    Antonio

  6. ubuntufacile scrive:

    come ti trovi con slakware non l’ho mai provata cè la possibilita di trovare repositori multimediali come con ubuntu.

    ciao fammi sapere e complimenti per il tuo blog continua così e ogni tanto se vuoi dai pure un’occhiata la mio.

  7. Antonio Doldo scrive:

    @ubuntufacile
    in realtà io uso anche Ubuntu ma slackware è nota per la solidità e robustezza. Di fatto slackware è tra le prime distro che ho usato e continuo a mantenere una simpatia per questa. Questo post l’ho scritto proprio per diversificare e far conoscere quello che è possibile fare. Sono d’accordo con te che su Ubuntu è più facile aggiungere subborto al multimedia, ma se occorre aggiungere software anche in Slack è molto semplice.
    Grazie dei complimenti. Il tuo blog è uno di quelli che seguo, proprio ieri ho letto il post sullo script multimediale e tempo fa quello su UCK (anch’io ne ho scritto uno tempo fa).
    ciao,
    Antonio

  8. ubuntufacile scrive:

    grazie certo i miei piccolo script sono elementati ma penso che fanno il proprio lavoro egregiamente, soprattutto perchè sto cominciando da poco a sperimentare con lo scripting
    ciao

  9. takeda scrive:

    Colgo l’occasione per ringraziarti del portale che continui ad aggiornare. Ho trovato innumerevoli articoli di mio interesse. Sono nuovo del sistema operativo linux ed ho montato qualche tempo fà Sidux con cui mi trovo abbastanza bene, in futuro vorrei passare alla Slax in quanto la vedo maggiormente “essenziale” e soprattutto lineare con la filosofia opensorse.

    Grazie a presto

  10. Antonio Doldo scrive:

    @takeda
    Credo che ricevere complimenti da chi ti legge è il motivo più importante per l’impegno che c’è nel pubblicare qualcosa di utile, mi sembra che la soddisfazione e lo scambio reciproco sono il fine di ciò.
    Per Slax stiamo aspettando la release 6.0 stable che, a detta dello sviluppatore Tomas, dovrebbe uscire questa settimana🙂
    http://blog.slax.org/2008/02/04/release-slax-6-this-week/

    Ciao,
    Antonio

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: