Wolvix 1.1.0 Stable Release, il lavoro estivo di Wolven.


E’ stata rilasciata la versione stabile 1.1.0 di Wolvix, la distribuzione leggera che ha Xfce come window manager, derivata da Slax. Slackware.

Sono disponibili due versioni: “light” Wolvix Cub (240 MB) e quella più “ricca” Wolvix Hunter (480MB), questi i links per il download: Cub e Hunter.

Logo

Wolvix is a LiveDistro built from Slackware and the Linux-Live scripts. It’s a desktop and multimedia oriented Linux distribution designed to suit the needs of regular to advanced desktop users. Wolvix comes with the Xfce desktop environment and the Fluxbox window manager and includes a carefully selected group of development, graphics, multimedia, network and office applications.

I piccoli cambiamenti, rispetto alla recente versione RC2, riguardano la gestione dei moduli Xorg e dei pacchetti con synaptic, mentre tra i principali pacchetti troviamo: Flashplayer 9.0.48.0, Mozilla-Firefox 2.0.0.6, Mozilla-Thunderbird 2.0.0.6, Kino 1.1.0 e Pidgin 2.1.0, la lista completa dei pacchetti di Hunter si trova nella rispettiva sezione del sito.

Come già detto nei precedenti post, wolvix è molto leggera, graficamente gradevole e può essere usata sia come LiveCD che installata su hard disk e pendrive USB, rimanendo uno dei più versatili coltellini svizzeri, nonché, come slax, come vero e proprio sistema desktop.

Enjoy🙂




Info Antonio Doldo
www.toolinux.it - www.virtualboxes.org - adoldo.wordpress.com - Linux user & Android fan

6 Responses to Wolvix 1.1.0 Stable Release, il lavoro estivo di Wolven.

  1. Lobotomia scrive:

    piccola nota: da questa versione non è più derivata da SLAX ma è derivata direttamente da Slackware🙂

  2. Antonio Doldo scrive:

    @Lobotomia
    Grazie della precisazione, mi era sfuggito, forse sono rimasto attaccato ai ricordi, sto invecchiando. ciao, Antonio

  3. r00t scrive:

    Evvai, non vedevo l’ora!
    Grazie della segnalazione😉

  4. Antonio Doldo scrive:

    @r00t
    si. finalmente. Speriamoo che anche slax arrivi alla 6.0 stable🙂

  5. serendippo scrive:

    interessante (come sempre i tuoi interventi)… mi piaceva la grafica di questa distro, penso che adesso proverò questa nuova versione.
    Pensi che si possa virtualizzare? Mi spiego meglio: conosci qualche sito dove ne sia disponibile un’immagine da virtualizzare?
    Grazie

  6. Antonio Doldo scrive:

    @serendippo
    Ciao, come dicevo in questo post:
    https://adoldo.wordpress.com/2007/08/04/vmware-appliances-distro-disponibili-per-la-virtualizzazione/
    su bagside sono disponibili diverse immagini in formato .7z (compressione 7zip http://www.7-zip.org/it/7z.html)
    la RC2 per esempio è disponibile su http://64.191.50.150/wolvix.7z
    Ma secondo me ti conviene scaricare la release 1.1.0 stable (http://wolvix.org/node/614) e effettuarti l’instalalzione su VirtualBox o VMware😉
    Ciao e a risentirci.
    Antonio

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: