Kubuntu Feisty Herd 4 su USB


Kubuntu su disco USB o pendrive

Ho provato l’installazione di kubuntu feisty (herd 4) su un supporto esterno USB, su suggerimento dei commentatori (che ringrazio) in questo post, creando due partizioni una fat32 dove estrarre il contenuto del cd feisty-desktop-i386.iso, e l’altra ext2 dove salvare i files, la configurazione e i pacchetti installati.

In poche parole volevo mettere pratica il boot con l’opzione persistent sia usando syslinux che grub per l’avvio.

Forse commetto qualche sbaglio, ma questa opzione comodissima, perchè permette di usare la distro come una live e in più sempre aggiornata, funziona solo (almeno a me) con il file USBEdgy.zip. Infatti pur avendo usato le stesse impostazioni, con kubuntu feisty, il disco USB si avvia correttamente (l’ho usato anche per installare), ma non mantiene i pacchetti installati, tanto è vero che mi metto sempre da parte la dir /var/cache/apt😦

Ecco l’output di fdisk:

$ sudo fdisk -l /dev/sdb
Disk /dev/sdb: 40.0 GB, 40007761920 bytes64 heads, 32 sectors/track, 38154 cylinders
Units = cilindri of 2048 * 512 = 1048576 bytes
Dispositivo Boot      Start         End      Blocks   Id  System
/dev/sdb1   *           1       33115    33909744    b  W95 FAT32
/dev/sdb2           33116       38154     5159936   83  Linux

Per copiare il contenuto dell’immagine ISO sul disco/pendrive usb, estraiamo il contenuto del file ISO attraverso il device loop:

$ mkdir /mnt/loop
$ sudo mount -o loop /home/user/feisty-desktop-i386.iso /mnt/loop
$ cd /mnt/loop
$ sudo cp -rv casper dists install isolinux pics pool preseed /media/40GB-USB/

o se volete più semplicemente con mc😉

Prepariamo il menù per grub con le varie opzioni, salvando nel file menu.lst questo contenuto, stando attenti ai doppi trattini:

#######################################################
Globalsdefault 2
fallback 0
color white/blue black/light-gray
#####################################################

# LIVE
title        kubuntu feisty live
kernel       /vmlinuz preseed/file=preseed/kubuntu.seed boot=casper ramdisk_size=1048576 root=/dev/ram rw --
initrd       /initrd.gz
boot

# LIVE SPLASH
title        kubuntu feisty live SPLASH
kernel       /vmlinuz preseed/file=preseed/kubuntu.seed boot=casper ramdisk_size=1048576 quiet splash root=/dev/ram rw --
initrd       /initrd.gz
boot

# PERSISTENT
title        kubuntu feisty PERSISTENT
kernel       /vmlinuz preseed/file=preseed/kubuntu.seed boot=casper persistent initrd=initrd.gz ramdisk_size=1048576 root=/dev/ram rw --
initrd       /initrd.gz
boot

# XFORCEVESA
title        kubuntu feisty live XFORCEVESA
kernel       /vmlinuz preseed/file=preseed/kubuntu.seed boot=casper persistent initrd=initrd.gz xforcevesa ramdisk_size=1048576 root=/dev/ram rw --
initrd       /casper/initrd.gz
boot

copiamolo e installiamo grub:
$ sudo mkdir -p /media/USB-40GB/boot/grub
$ sudo grub-install --root-directory=/media/USB-40GB /dev/sdb
$ cp menu.lst /media/USB-40GB/boot/grub/menu.lst

infine smontiamo il disco e riavviamo da usb

$ sudo umount /media/USB-40GB

Aspetto i vostri commenti e suggerimenti…..



Info Antonio Doldo
www.toolinux.it - www.virtualboxes.org - adoldo.wordpress.com - Linux user & Android fan

9 Responses to Kubuntu Feisty Herd 4 su USB

  1. pirati scrive:

    bel blog

  2. Antonio Doldo scrive:

    Grazie dei complimenti @pirati… Antonio

  3. Mhimmo scrive:

    Funziona da urlo
    sono collegato con Ubuntu appena installato sulla pen drive
    sul portatile Toshiba, mentre sulla vecchia As Rock con chipset via non ne vuol sapere
    ma poco mi importa.
    mi asscocio ai complimenti per il blog, e grazie per l-aiuto

  4. Antonio Doldo scrive:

    @Mhimmo
    grazie dei complimenti….

    Antonio

    Lo scopo del lavoro è quello di guadagnarsi il tempo libero. (Aristotele)

  5. Gianpaolo scrive:

    Confermo: feisty 20070210/herd5 persistent mode doesn’t work

    https://bugs.launchpad.net/ubuntu/+source/casper/+bug/84591

  6. Antonio Doldo scrive:

    @Gianpaolo
    Scusa per il ritardo, mille grazie per la segnalazione precisa, ho sbattuto la testa anche con feisty 7.04, ma finora l’unica che funziona in modalità “persistent” è edgy.
    Ciao e ancora grazie,
    Antonio

  7. markk0 scrive:

    Ci sono novità in merito, visto che la Feisty è uscita in versione definitiva?

  8. Antonio Doldo scrive:

    @markk0
    Sto preparando un post per l’installazione su USB esterno. Per quello che riguarda l’uso dell’immagine ISO di Ubuntu/Kubuntu usando il file compresso squashfs rimane il fatto che non esiste più la possibilità di passare l’opzione persistent al boot😦
    infatti sulla pendrive ho preferito mantenere Ubuntu Edgy.
    Ho messo a punto l’installazione PERSISTENTE con ubuntu 7.04 e spero di poterla postare Lunedì. Stay tuned🙂
    Antonio

  9. markk0 scrive:

    Grazie mille!
    Attendo (attendiamo) riconoscenti!
    😎

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: